Alberto Mazzucato View larger

Alberto Mazzucato

Un musicista musicologo nella Milano dell’Ottocento

More details

Author Alessandra Rampoldi
Series Musicografie
Nr. 5
Size 14×21, pp. XVI+188
Year 2020
ISBN 978885543024

Price 23,75 €

-5%

25,00 €

“Alberto Mazzucato musicista fu un precursore. Alberto Mazzucato filosofo dell’arte fu coi suoi lavori d’estetica, il più grande, il più completo teorico dei nostri tempi.”
Così scriveva Arrigo Boito, allievo di Mazzucato al Regio Conservatorio di Milano, in una lettera a Tito Ricordi. Ma chi era Alberto Mazzucato? Certo fu matematico, compositore, critico e teorico della musica, didatta, direttore d’orchestra. E senz’alcun dubbio fu lui a dirigere la prima del Don Carlo di Giuseppe Verdi alla Scala.
Eppure, secondo alcune voci, tra Mazzucato e Verdi non ci furono buoni rapporti. Anzi, tra i due pare siano scoccate scintille. Qual è la verità? Furono amici o nemici, sodali o rivali il grande compositore di Busseto e il maestro concertatore della Scala e direttore del Conservatorio di Milano?
Di questo, e di altro ancora tratta questa monografia che ricostruisce la storia e l’attività straordinaria di Alberto Mazzucato (Udine 1813-Milano 1877), attraverso i documenti d’archivio, le corrispondenze private, gli articoli scritti per oltre un trentennio per la “Gazzetta Musicale” di Milano e il “Giornale della Società del Quartetto” di cui fu fra i fondatori e le testimonianze dei suoi contemporanei