Suoni di una terra incognita. Il microtonalismo in Nord America (1900-1940) Visualizza ingrandito

Suoni di una terra incognita. Il microtonalismo in Nord America (1900-1940)

Autore Conti, Luca
Collana [Biblioteca Musicale LIM - Saggi]
Dimensioni 17×24, pp. 353
Anno 2006
ISBN 9788870964332

Prezzo 17,50 €

-50%

35,00 €

PDF Torrossa

Nel corso dell’Ottocento il sistema ben temperato divenne una sorta di griglia attraverso cui ascoltare e catalogare tutta la musica. Contemporaneamente, furono condotte diverse ricerche nel campo degli intervalli. Alcuni sperimentatori presero in considerazione i quarti di tono come una nuova, possibile risorsa espressiva. Si delineava gradualmente l’ipotesi di fare musica con i microtoni, «qualsiasi intervallo o differenza di altezza distintamente più piccola di un semitono». Un altro versante della ricerca intervallare, in aperto contrasto con il temperamento equabile a 12 suoni, si basava su principi “naturali”, i rapporti matematici della serie degli armonici: l’intonazione giusta.