«Vo triste tacito». Le peregrinazioni di Giovanni Battista Viotti View larger

«Vo triste tacito». Le peregrinazioni di Giovanni Battista Viotti

Author Moffa, Rosy
Series Le Chevalier Errant. Studi sulla musica degli Antichi Stati Sabaudi e del Piemonte
Nr. 4
Size 17×24, pp. XI+118, con CD
Year 2005
ISBN 9788870964271

Price 5,00 €

-10,00 €

15,00 €

L’incipit di una delle poche pagine vocali, la canzonetta Vo triste tacito, che il «timido» Viotti predispose, molto probabilmente su parole proprie, bene si adatta a ritagliare la figura del maggiore dei compositori dell’antico Piemonte. Malinconico per natura, portatore di quella melancholia che, per essere propria dei grandi uomini (lo diceva già Aristotele) è privilegio e non limite o malattia della natura umana, Viotti visse molta parte della sua esistenza come un viandante, quasi peregrinando da un luogo all’altro per onorare la sua professione, ma anche perché vittima, ingiustamente sacrificata, dei tragici e dolorosi eventi del suo tempo.