La tradizione musicale dell’Ordine dei Servi di Maria View larger

Il Ballo a Torino 1748-1762

Dalla "Raccolta de' Balli fatti a nelle opere del Real Teatro"

More details

Editor Flavia Pappacena
Series Le Chevalier Errant. Studi sulla musica degli Antichi Stati Sabaudi e del Piemonte
Nr. 12
Size 17×24, pp. 383 +CD Audio
Year 2019
ISBN 9788855430111

Price 38,00 €

-5%

40,00 €

Libretti di ballo e i tre volumi di musica manoscritta della Biblioteca del Conservatorio Santa Cecilia in Roma – documenti finora pressoché inesplorati – costituiscono la base documentaria di un ampio lavoro di analisi concepito su diversi percorsi di ricerca (archivistica, musicologica, coreologica, drammaturgica, biografica, musicale) e mirato alla ricostruzione del ballo al Regio di Torino dagli anni Venti agli anni Sessanta del Settecento. Il risultato è sorprendentemente interessante anche perché il faro puntato su Torino ha gettato luce su tutto il panorama italiano con le sue tradizioni ereditate dalla Commedia dell’arte e l’intricata rete di collegamenti con l’estero, che ha costantemente innescato processi di scambio e di contaminazione tra danza francese e danza italiana. Ne sono una prova le musiche dei due balletti contenute nel CD, dove l’ingegno italiano del giovane Gasparo Angiolini dialoga in modo arguto con il linguaggio aristocratico viennese, e lo charme rococò del Dauberval allievo di Noverre si contrappone all’impeto dei danzatori grotteschi italiani.

Author

Title

Luca Rossetto Casel

Cavalieri, ballerini, suonatori: la danza e il Teatro Regio nel Settecento attraverso le fonti d’archivio

Flavia Pappacena

Il ballo a Torino dalla fondazione della Società dei cavalieri all’alba del balletto d’azione (1728-1755)

Flavia Pappacena

Il ballo a Torino tra il 1756 e il 1762: una nuova dimensione europea

Flavia Pappacena

I libretti dei balli 1756-1762

Flavia Pappacena

Coreografi e ballerini a Torino tra il 1756 e il 1762

Nika Tomasevic – Lorenzo Tozzi

Le musiche dei balli torinesi tra eredità raccolte e una nuova sensibilità

Nika Tomasevic – Lorenzo Tozzi

Temi,aspetti,caratteri e maschere nelle musiche della Raccolta torinese

Nika Tomasevic

Serio, grottesco e mezzo carattere: i generi del ballo torinese a metà Settecento

GloriaGiordano

Appendici:

Appendice 1 - Schedatura delle opere e dei balli rappresentati al Teatro Regio di Torino (1748-1762)

Appendice 2.1 - Schedatura dei brani musicali della Raccolta de’ balli. Tomo I (1748-1752)

Appendice 2.2 - Schedatura dei brani musicali della Raccolta de’ balli. Tomo II (1753-1757)

Appendice 2.3 - Schedatura dei brani musicali della Raccolta de’ balli. Tomo III (1758-1762)

Appendice 3 - Elenco dei ballerini impegnati al Teatro Regio di Torino tra il 1748 e il 1762

Appendice 4 - Schematizzazione delle tipologie coreografiche e delle scene dei balli dal 1756 al 1762

Appendice 5 - La scoperta dell’America da Cristoforo Colombo, cor. G. Angiolini, mus. R. Gioanetti. Primo ballo dell’Antigono(1757)

Appendice 6 - La fontana di ringiovenimento, cor. J. Dauberval, mus. G.A. Le Messier. Secondo ballo dell’Adriano in Siria (1759)