L'arco sonoro. Articulation et ornementation: les différentes pratiques d'exècution pour violon en Italie au XVIIe siécle Visualizza ingrandito

L'arco sonoro. Articulation et ornementation: les différentes pratiques d'exècution pour violon en Italie au XVIIe siécle

Solo online

Autore Frei, Constance
Collana [Biblioteca Musicale LIM - Saggi]
Dimensioni 17×24, pp. XXII+636, in lingua francese
Anno 2011
ISBN 9788870966497

PDF Torrossa

Tutti coloro i quali – inoltratisi nei labirintici meandri del Seicento musicale italiano – si fossero ritrovati smarriti in una fitta selva di tremoli, groppi e passaggi, e fossero rimasti disorientati di fronte ad ambigue indicazioni di trilli o legature accennate, o a segni a dir poco enigmatici e avessero tentato di tradurli in articolazioni immaginate ad arte con capricciosa invenzione, ebbene tutti questi e molti altri ancora potranno trovare conforto e lumi in quest’opera, che è non solo un libro grande, ma anche un grande libro. Constance Frei ha l’immenso merito di averci donato un grande «libro della memoria» del violino, un testo che può costituire, nel terzo millennio, non solamente un buon viatico per i violinisti contemporanei, ma rivelarsi anche uno strumento indispensabile per tutti quegli operatori culturali che di quella musica che chiamiamo «barocca» si interessano e vivono.