Come un suono di natura. Saggi su Mahler Visualizza ingrandito

Come un suono di natura. Saggi su Mahler

Autore Fassone, Alberto
Collana Musica Ragionata
N. 19
Dimensioni 14×21, pp. VI+395
Anno 2015
ISBN 9788870968200

Dai primi anni Sessanta del secolo passato la musica di Mahler gode di una fortuna ininterrotta, a livello sia esecutivo che musicologico: la celebre profezia del compositore (“Il mio tempo verrà”) pare oggi essersi compiuta. Nonostante ciò vi sono ancora, nell’universo delle Sinfonie e dei Lieder, dimensioni con le quali ogni generazione di studiosi avrà da confrontarsi. Il titolo della presente raccolta di saggi, Come un suono di natura, si rifà non solo ad un’indicazione esecutiva prediletta dal compositore, ma all’idea, centrale nell’estetica mahleriana, di una creazione musicale intesa, essa stessa, quale espressione del cosmo naturale di cui l’uomo è parte (“Non si compone, si viene composti”, ebbe a dichiarare Mahler). Nel tentativo di ricostruire la posizione storica ed estetica dell’autore del Lied von der Erde e con lo sguardo rivolto alla stella polare rappresentata dall’idea dei Naturlaute, il presente volume esplora alcuni aspetti del ricchissimo universo mahleriano lungo tre percorsi, fondamentali per la comprensione della poetica del compositore boemo: il rapporto con la musica a programma (I), il fenomeno dell’alternanza dei “toni” e dei registri espressivi (II) e infine la relazione (incentrata sul piano della storia della composizione e delle idee) fra Mahler e Anton Bruckner.