Passione e malizia  nella canzone napoletana della Belle Époque Visualizza ingrandito

Passione e malizia nella canzone napoletana della Belle Époque

Autore Giuseppe Sergi
Collana Quaderni del Centro Studi Canzone Napoletana
N. 7
Dimensioni 17×24, pp. 172
Anno 2018
ISBN 9788870969412

Prezzo 11,25 €

-25%

15,00 €

Passione e malizia nella canzone napoletana della Belle Époque di Giuseppe Sergi è un contributo importante ad una conoscenza più approfondita della canzone napoletana, perché mette in relazione la componente musicale delle canzoni e i discorsi su di esse, e perché entra nello specifico tecnico di un repertorio sul quale tantissimo è stato detto relativamente alle poesie che intona, alla sua fortuna locale e internazionale, al suo significato sociale e antropologico, ai suoi legami con la storia e con le altre arti, ma ancora troppo poco su come funziona in quanto musica. Ma è anche un contributo significativo all’analisi musicale come disciplina, perché conferma che un’analisi ben fatta non ci fa solo capire come funziona la musica stessa, ma è capace di farci entrare in contatto profondo con quanto sentivano e pensavano coloro che l’hanno scritta e coloro che l’hanno goduta — oltre che con quanto sentiamo noi stessi.